Domenica 1 Dicembre : San Gregorio Armeno e Napoli Sotterranea

Domenica 1 Dicembre 2019 NAPOLI

Complesso Monumentale dei GIROLAMINI –  Presepi San Gregorio Armeno
 Napoli Sotterranea – Cappella San Severo

Organizzazione Tecnica: SI TRAVEL – Servizi Trasporto Granato Viaggi
Collaborazione Pro Loco: Olevano, Baronissi, Bellizzi, Eboli, ‘A Castelluccia, San Mango

Domenica 1 Dicembre:
Ore 06.30: Partenza da Battipaglia con pulmino 29 posti. Fermate ad Eboli, Pontecagnano, Salerno, Baronissi
Ore 08.00: Arrivo a NAPOLI, sosta colazione. Passeggiata per i Presepi di San Gregorio Armeno
Ore 10.30: CAPPELLA SAN SEVERO o in alternativa NAPOLI SOTTERRANEA (biglietti a carico partecipanti)
Ore 13.00: Colazione a sacco o in alternativa PIZZA Sorella Bandiera 392 1733828 (costo circa 10 Euro)
Ore 15.00: Visita guidata del COMPLESSO MONUMENTALE DEI GIROLAMINI.
Ore 18.00: Inizio del rientro, con arrivo previsto alle 19.30

La quota di partecipazione è di Euro 25 (biglietto entrata al Complesso dei Girolamini e visita guidata inclusi). Sarà possibile mangiare pizza tipica col gruppo (circa 10 euro a persona).

I Biglietti per altri Musei, Monumenti e Mostre sono a carico dei partecipanti.

Per ulteriori informazioni e prenotazioni 392 356 3877  rivolgersi in sede. 

Il Complesso Monumentale dei Girolamini, attualmente intereressato da importanti lavori di restauro, apre eccezionalmente al pubblico di cittadini e turisti con un ciclo di visite guidate a cura di CoopCulture. Il Complesso, edificato tra la fine del Cinquecento e la metà del Seicento, è certamente uno dei più ricchi e prestigiosi centri culturali di Napoli. Se la quadreria è una straordinaria testimonianza del collezionismo privato napoletano e delle importanti commissioni dei Padri Filippini, il patrimonio librario vi farà scoprire la straordinaria figura di Giuseppe Valletta, giurista e filosofo del XVII sec. e di Giambattista Vico, filosofo di fama internazionale. Esposti per la prima volta al pubblico anche recenti ritrovamenti di materiale antiquario, insieme ad alcuni volumi della preziosissima collezione. La Chiesa, invece, è temporaneamente chiusa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *