Si conclude ad Olevano la prima edizione di “Dolce Poesia”. Valentina, titolare del negozio “Peccati di gola”, tenta la vittoria con la sua gustosissima torta all’annurca.

Sabato 14 aprile si terrà ad Olevano sul Tusciano la finale provinciale della prima edizione del concorso itinerante “DolcePoesia”, gara di dolci tipici salernitani abbinata a declamazione di versi d’autori locali.

L’evento avrà inizio alle ore 19 presso il frantoio Fierro con la partecipazione dei vincitori delle tappe di Auletta, Baronissi, Battipaglia, Bracigliano, Bellizzi, Eboli, Mercato San Severino, Ogliara, Olevano, Ortodonico e San Mango Piemonte.

A contendersi la vittoria finale per il miglior dolce a base di ingredienti tipici saranno i primi classificati di ogni tappa della iniziativa ideata dalla Pro Loco di Olevano sul Tusciano del presidente Pietro D’Aniello e patrocinato dal Comitato Provinciale UNPLI Salerno presieduto da Mario De Juliis.

Da San Mango Piemonte Valentina, titolare di “Peccati di gola”, vincitrice della tappa “gustannurca”, proverà a conquistare il palato della giuria olevanese con la sua gustosissima ed apprezzatisima torta alla mela annurca.

Ogni dolce in gara sarà presentato con la lettura una poesia di autori salernitani. Faranno da cornice alla manifestazione nella struttura produttivo olevanese, rievocazioni storiche in costume d’epoca ed esibizione di gruppi musicali.

Saranno anche ricordate le attività di gemellaggio con le città di Longueville e Wilmington attraverso la degustazione di dolci internazionali.

Insomma, si prevede un ricco, delizioso ed ghiotto buffet che metterà a dura prova il palato di ospiti e componenti la giuria di “DolcePoesia” che, sull’onda del tanto gradito successo della prima edizione, si è già avviata nell’itinerario della seconda edizione con la programmazione domenica 29 aprile della prima tappa ad Auletta nell’ambito della IX festa del carciofo bianco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *